Palermo: 8 ordinanze cautelari per traffico di droga dalla Spagna

PALERMO – I Carabinieri della Stazione San Filippo Neri di Palermo hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di otto indagati (4 in carcere e 4 agli arresti domiciliari), ritenuti a vario titolo responsabili del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Il provvedimento e’ stato emesso dal gip del Tribunale di Palermo su richiesta della locale Procura.
L’indagine, coordinata dalla Procura presso il Tribunale di Palermo e svolta tra gennaio e aprile del 2020, nel pieno della crisi pandemica, e’ stata avviata a seguito di approfondimenti investigativi eseguiti nei confronti di alcuni dei soggetti, gravati dalla misura cautelare, che hanno permesso di ricostruire un consistente traffico di sostanze stupefacenti tra il quartiere Zen 2 di Palermo e la penisola Iberica.

La Stazione San Filippo Neri – sottolineano gli investigatori -, unico comando operativo di polizia nel delicatissimo e complesso quartiere ZEN 2, recentemente visitato dal Ministro della Difesa e dal Comandante Generale dell’Arma, continua a rappresentare un presidio prezioso sul territorio, che assicura attivita’ di prevenzione e di repressione continue dei fenomeni criminali di strada e, in parallelo, svolge un’opera assidua di vicinanza alla popolazione onesta, affiancando le associazioni di volontariato del quartiere e la Parrocchia.

carabinieri, operazione antidroga, Palermo


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080