Variante Delta, la bomba di Fauci: la carica virale è esattamente la stessa nelle persone vaccinate e in quelle non vaccinate (video)

ROMA – In una fase della pandemia dove ormai è divenuta dominante la cosiddetta variante delta, ci si domanda quanto siano efficaci i vaccini contro questa variante del virus. Soprattutto perché il governo intero, da Draghi, a Speranza, a Figliuolo, ai vari virologi e alla stampa schierata hanno iniziato una  martellante campagna pro vaccini e di punizioni e penalizzazioni contro i non vaccinati. Confortati ultimamente anche da Alte cariche dello Stato.

Ebbene quest’allarme italiano sembra notevolmente attenuato da una recente dichiarazione del noto virologo statunitense Anthony Fauci – consulente di Biden e nemico giurato di Trump, e quindi idolo delle sinistre italiane, il quale ha lanciato una vera e propria bomba ammettendo che la carica virale della variante Delta rilevata nei vaccinati è sostanzialmente uguale a quella dei non vaccinati.

«I dati sono chiari. Ora che abbiamo la variante Delta, questo ha cambiato completamente lo scenario. Perché se guardiamo al livello del virus, nelle mucose delle persone vaccinate che vengono contagiate da un’infezione di delta nonostante il vaccino, è esattamente lo stesso livello di carica virale presente in una persona non vaccinata che è infetta. Questo è il problema. Questi dati sono stati molto convincenti ed è questo che ha determinato il cambiamento di linea nell’orientamento della CDC».

Ecco il link al video delle dichiarazioni di Fauci https://www.facebook.com/watch/?v=2937441833194354

 

carica virale, Delta, Fauci, vaccinati e nion vaccinati


Ezzelino da Montepulico


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080