Fiorentina, Nico Gonzales è arrivato: «Non vedo l’ora di mostrare quanto valgo»

Niciolas Gonzales, il giocatore più costoso della storfia della Fiorentina (29 milioni di euro)
(Foto Violachannel)

FIRENZE – Ha sulle spalle un peso notevole: quello di essere l’acquisto più costoso nei 95 anni di storia della Fiorentina. Nicolas Goinzales, attaccante anche della nazionale albiceleste vittoriosa nella Copa America, è arrivato a Firenze. L’attaccante, classe ’98, è stato prelevato a giugno dallo Stoccarda per 29 milioni di euro (bonus e commissioni comprese) e ha sottoscritto con i viola un contratto di cinque anni a circa 2 milioni lordi a stagione.

«Non vedo l’ora di conoscere i miei compagni e far parte di questo club, era ciò che desideravo e voglio sfruttare questa opportunità dimostrando il mio valore – ha dichiarato il giocatore ai canali ufficiali della società – E’ stato bello conquistare la Copa America, un’esperienza unica, ma ora è il momento di pensare alla Fiorentina».

Come da protocollo anti-Covid, Gonzales si è sottoposto ai controlli di rito e dovrà restare in bolla per sette giorni, svolgendo allenamenti individuali e lasciando l’albergo solo per recarsi al centro sportivo Davide Astori. Lo stesso vale per gli altri due giocatori argentini della Fiorentina, German Pezzella e Martinez Quarta, a Firenze già da qualche giorno, e per il cileno Erik Pulgar. Mentre Gaetano Castrovilli, reduce dal successo europeo con gli azzurri, potrà aggregarsi da subito.

Escluso Amrabat, ancora alle prese con la riabilitazione in Olanda, dopo l’intervento per la pubalgia effettuato a metà luglio in Francia, da domani per la ripresa della preparazione Vincenzo Italiano avrà la rosa al completo. Restano tuttavia molte le incognite legate al mercato, dalle delicate situazioni di Milenkovic (nel mirino di West Ham, Siviglia, Tottenham e Juve), Lirola, Pezzella. E c’è l’incognita Vlahovic: la Fiorentina vuole tenerlo, ma le pressioni di club assai titolati non mancano. La Juve è sempre lì, in prima fila. Anche la Fiorentina ha nel mirino alcuni acquisti: i nomi che ricorrono sono quelli dell’ex viola, ora difensore dello Schalke 04, Matija Nastasic, e dell’esterno del Bologna, Riccardo Orsolini. Ecco, Orsolini sembrerebbe davvero un buon colpo. Ma il Bologna che cosa pretende? E ancora: se dovessero partire, come assai probabile, Milenkovic e Pezzella, chi arriverà oltre a Nastasic? Intanto si avvicinano gli impegni ufficiali: il 15 agosto contro l’Ascoli in Coppa Italia e il 22 il debutto in campionato con la Roma. All’Olimpico, cioè a casa Mourinho.

Fiorentina, Nicolas Gonzales


Ernesto Giusti


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080