Skip to main content

Pallavolo femminile: Italia vince in Serbia (3-1) ed è campione d’Europa. Grande Egonu

BELGRADO – L’Italia è campione d’Europa. Battuta la Serbia in casa in finale 3-1 (24-26, 25-22, 25-19, 25-11).. Dopo la delusione olimpica, proprio contro la Serbia, ecco la rivincita con festa a Belgrado. E’ la lunga coda dell’estate italiana. L’Italia di Davide Mazzanti è sempre stata in partita, con l’ultimo set in cui le azzurre hanno saputo schiantare le avversarie. Grande, come al solito, Paola Egonu.

E’ il terzo successo continentale per l’Italia dopo i titoli vinti nel 2007 e nel 2009. Perso il primo set, le azzurre hanno giocato una pallavolo stellare. Molto combattuto anche il secondo, con l’Italia avanti all’inizio (4-1 e poi 12-10) e la Serbia che ha raggiunto e superato le azzurre (20-19) prima che Egonu e compagne riuscissero a imporsi allo sprint. Nel terzo, invece, dopo una partenza nel segno delle nostre avversarie (8-3), l’Italia ha preso il controllo e chiuso in scioltezza. Il quarto set è stato una passerella azzurra, con attacchi devastanti e un muro insuperabile. Al terzo posto la Turchia che ha battuto l’Olanda nella finalina di consolazione.


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741