Lampedusa: clandestini trasferiti su nave quarantena Atlas

LAMPEDUSA – Sono stati trasferiti sulla nave quarantena Atlas 180 migranti ospiti dell’hot spot di contrada Imbriacola, a Lampedusa, dove si trovano circa 500 persone. Gli ultimi a sbarcare sull’isola 75 stranieri, di varie nazionalità, che si trovavano a bordo di un barcone di 12 metri soccorso da una motovedetta della Guardia di finanza. Non sono indifferenti le spese del governo per il noleggio di navi da crociera da utilizzare come navi quarantena.

clandestini, lampedusa, quarantena


KULANKA

redazione@firenzepost.it

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080