Covid-19 Italia, 5 ottobre: aumento rilevante di morti (50, ieri 36) e positivi (2.466, ieri 1.612))

ROMA – Notevole aumento dei casi Covid in Italia, oggi 5 novembre. Lo riconosce il bollettino del ministero della Salute di Speranza.  I nuovi positivi sono 2.466, rispetto ai 1.612 di ieri. I tamponi processati sono 322.282 che portano il tasso di positivita’ allo 0,76%.  Aumento rilevante anche per quanto riguarda i decessi che oggi sono 50 (ieri erano 37). I guariti sono 4.210 mentre per gli attualmente positivi si registra un calo di 1.797 unita’ per un totale di 90.299. Per quanto riguarda i ricoveri nei reparti ordinari, sono 2.968 i degenti mentre in terapia intensiva i pazienti sono 433 con 18 nuovi ingressi. In isolamento domiciliare vi sono 86.898 persone. Il Veneto e’ la prima regione per numero di contagi (363), seguita da Sicilia (321) e Lombardia (288). La Regione Campania riporta che dei deceduti registrati 7 sono riconducibili a un periodo antecedente le ultime 48 ore. La Regione Emilia Romagna dichiara che sono stati eliminati 3 casi, positivi a test antigenico ma non confermati da tampone molecolare. La Regione Sicilia riporta che 4 decessi sono da attribuire 3 ottobre, 5 al 2 ottobre e uno al 29 settembre.

bollettino, covid, Italia


Ezzelino da Montepulico


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080