Manovra: Fiom – Cgil, proclama 8 ore sciopero, saranno decise modalità attuazione

Francesca Re David segretaria generale della Fiom -Cgil  Ansa Filippo Venezia

ROMA – Parte la protesta contro la manovra di Draghi. La Fiom-Cgil dà il via ad un pacchetto di 8 ore di sciopero, ritenendo urgente la mobilitazione delle lavoratrici e dei lavoratori per chiedere al Governo e al sistema delle imprese risposte in tema di crisi industriali e occupazionali, riforma degli ammortizzatori sociali, precarietà del lavoro, salute e sicurezza, sistema degli appalti e dei subappalti, pensioni e contrasto dell’evasione fiscale. Nei prossimi giorni verificherà le modalità di attuazione, anche nel confronto con Fim e Uilm e in relazione al percorso di mobilitazione e di sciopero che Cgil Cisl e Uil decideranno” dopo la manovra

fiom, manovra, sciopero

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080