Skip to main content

Quirinale: quinta votazione, Casellati 382 voti, Mattarella 46, Di Matteo 38, bianche 11, astenuti 406

Il palazzo del Quirinale
ANSA/ETTORE FERRARI

ROMA – Fumata nera anche alla quinta votazione per il nuovo presidente della Repubblica. Per la prima volta però non prevalgono le schede bianche. La più votata è nettamente la presidente del Senato Elisabetta Casellati, che raggiunge 382 preferenze, non raggiungendo il quorum di 505 voti. Gli astenuti sono stati 406. Tra i più votati, ma molto staccati dalla Casellati, il capo dello Stato attuale Sergio Mattarella (46 voti) e Nino Di Matteo (38). Seguono Silvio Berlusconi a 8 voti, Marta Cartabia e Antonio Tajani a 7, Pierferdinando Casini a 6. Le schede bianche sono state 11.

Il presidente Fico ha annunciato la prossima votazione per le ore 17.

astenuti, Casellati, Quirinale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741