Monte Paschi: Bagnai (Lega) interroga Mef su presunta richiesta dimissioni Ad Bastianini

ROMA – «Chiediamo al Mef di fare immediata chiarezza sulle presunte volontà del Tesoro di invitare alle dimissioni a Guido Bastianini, attuale ad di Mps, mentre la banca di Siena si appresta a chiudere un esercizio coi migliori risultati degli ultimi cinque anni». Lo dichiara in una nota Alberto Bagnai, senatore della Lega e responsabile dipartimento economia per il partito. «Un’intenzione che sarebbe incomprensibile, tra l’altro in un mondo come quello delle partecipate dove in questo momento si evidenziano ben altre criticità. I dati recenti hanno dimostrato che Mps può
essere al servizio di territori e Pmi, con la prospettiva di un terzo polo bancario nazionale. Va quindi assolutamente scongiurata l’ipotesi di un accanimento ideologico verso chi ha dimostrato che Mps può camminare sulle sue gambe, come la Lega sostiene da sempre», conclude.

Bagnai, Monte Paschi, tesoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080