Presidenziali Francia: sondaggi, Macron al 24%, Valérie Pécresse al 16,5%, Le Pen e Zemmour al 14%, sinistre al 4%

Il Palazzo dell'eliseo a Parigi
Il Palazzo dell'eliseo a Parigi
Il Palazzo dell’eliseo a Parigi

La corsa per il secondo posto nelle intenzioni di voto in vista delle elezioni francesi di aprile si fa
più serrata: se Emmanuel Macron (24%) resta ampiamente in testa rispetto agli altri candidati all’Eliseo, secondo un nuovo sondaggio Ipsos Sopra-Steria per Franceinfo e Le Parisien Aujourd’hui-en-France, Valérie Pécresse si attesta sul 16,5%, seguita, a pari merito al 14% dai due candidati dell’estrema destra, Marine Le Pen, che perde 3 punti rispetto alla precedente inchiesta del 7 gennaio e Eric Zemmour, che guadagna due punti percentuali. Emmanuel Macron è al 24%, Jean-Luc Mélenchon al 9%, Yannick Jadot all’8%. L’ex guardasigilli Christiane Taubira è al 4%, Anne Hidalgo al 3%.

Il secondo posto, come noto, dà diritto al ballottaggio e alla sfida, quasi sicuramente, col presidente uscente.

elezioni, francia, macron, Pecresse, Presidenziali


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080