Skip to main content

Firenze: ladro d’appartamento bloccato da sovrintendente di polizia libero dal servizio

foto diffusa dalla polizia

FIRENZE – Nel primo pomeriggio di ieri, domenicxa 20 febbraio 2022, un Sovrintendente Capo della Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Firenze, libero dal servizio, ha fermato un ladro d’appartamento in fuga e recuperato, insieme alle volanti, tutta la refurtiva. Il poliziotto stava passando in via di Brozzi quando la sua attenzione è stata catturata da un uomo che in maniera sospetta era entrato dentro il portone di un palazzo.

Il Sovrintendente si è appostato fuori dallo stabile; dopo pochi minuti l’uomo è uscito con sottobraccio tutte quello che aveva potuto prendere in un appartamento, dopo averne forzato una finestra del cortile interno. Distintivo alla mano, ne è nato subito un inseguimento che si è concluso con l’arresto del fuggitivo tra via dell’Argin Secco e Viuzzo Della Croce: si tratta di un fiorentino di 37 anni, già noto alle Forze di Polizia.

Durante la sua corsa l’uomo ha perso per strada parte del bottino – alcune banconote e 8 giochi per la Playstation – mentre nella borsa a tracolla, che aveva al seguito, le volanti, successivamente intervenute, hanno recuperato qualche centinaio di euro in contanti e alcuni monili in oro rubati proprio nell’abitazione appena visitata. L’intera refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

bloccato con refurtiva, ovrintendente di polizia, refurtiva


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741