Skip to main content

Vaticano anticipa messaggio del Papa per la giornata dei rifugiati, in programma il 25 settembre

Papa Francesco e il salvagente di una piccola migrante

VATICANO – Domenica 25 settembre si celebrerà la 108esima Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato. Il Papa ha scelto come titolo per il suo tradizionale messaggio ‘Costruire il futuro con i migranti e i rifugiati ”’per evidenziare l’impegno che tutti siamo chiamati a mettere in atto per costruire un
futuro che risponda al progetto di Dio senza escludere nessuno”.
”’Costruire con’ – annota il dicastero per lo Sviluppo umano Integrale- significa riconoscere e promuovere il contributo dei migranti e dei rifugiati a tale opera di costruzione, perché solo così si potrà edificare un mondo che assicuri le condizioni per lo sviluppo umano integrale di tutti e tutte”.

Lo fa sapere il Vaticano, addirittura con più di sette mesi d’anticipo, con tempismo sospetto, proprio alla vigilia della visita del Papa, il 27 febbraio, a Firenze, quando incontrerà la comunità dei rifugiati riparati nella nostra città. e ci arriverà così con questo bel biglietto da visita.

anticipato, messaggio, papa, Rifugiati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741