Livorno: muore fiorentino di 48 anni dopo lo scontro con un camion sulla Fipili. Gestiva un centro ippico

Vieri Mugnaini. Foto dal profilo Facebook

LIVORNO – Aveva 48 anni e risiedeva all’Impruneta: è morto in un incidente stradale avvenuto intorno alle 13.30 di oggi, 7 marzo 2022, sulla Fi-Pi-Li all’altezza di Vicarello, in direzione Livorno. La vittima si chiamava Vieri Mugnaini, partecipanva ai concorsi ed era istruttore di equitazione.

Istruttore federale di terzo livello, Mugnaini gestiva all’ Impruneta, insieme alla famiglia, il centro ippico La Cipressaia. Era a bordo della sua auto quando si è scontrato con un camion.

Nell’incidente è rimasta ferita un’altra persona, poi trasportata in ambulanza al pronto soccorso di Livorno. Illeso il conducente del camion. I mezzi, che procedevano in direzione sud verso Livorno, sono venuti a contatto per cause ancora in fase di accertamento. Sul posto è intervenuta la polizia stradale di Livorno per i rilievi e ricostruire la dinamica dell’incidente.

fipili, incidente mortale, scontro auto camion


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080