Skip to main content

Borgo san Lorenzo: esercitazioni nel Mugello, impegnate Forze Armate e soccorso alpino

BORGO SAN LORENZO – Esercitazione nell’Appennino e sui rilievi montani del Mugello ‘Sater 1-22’ delle Forze Armate per addestrare equipaggi militari della Difesa e di altre realtà istituzionali alla ricerca e al soccorso di persone. La prova è organizzata attraverso il Comando delle operazioni aerospaziali (Coa) dell’Aeronautica militare di Poggio Renatico (Ferrara) insieme al Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (Cnsas).

Attivita sull’aviosuperficie ‘Collina’ di Borgo San Lorenzo con 9 aeromobili: tre dell’Aeronautica (un elicottero HH-139 dell’85/o Centro Sar del 15/o Stormo di Pratica di Mare – Roma, un velivolo U-208 della Squadriglia Collegamenti di Linate) ed altri sette elicotteri appartenenti all’Esercito (un UH-205 del 4/o Reggimento “Altair” di Bolzano), alla Marina Militare (un SH-90° della Stazione Elicotteri Luni Sarzana – Spezia), ai Carabinieri (un AW-139 del Nucleo Elicotteri CC di Pisa), alla Guardia di Finanza (un AB-412 della Sezione Aerea G.d.F. di Pisa e un UH-169 del 1° Gruppo Aereo della G.d.F. di Pratica di Mare), alla Polizia di Stato (un UH-139 dell’8° Reparto Volo della Polizia di Stato di Firenze) e ai Vigili del Fuoco (un AW-139 del Nucleo Elicotteri VV.F. di Bologna).

La conoscenza di mezzi e procedure condivise è indispensabile per assicurare rapidità, efficacia e sicurezza nelle operazioni di ricerca e soccorso. Il Soccorso Alpino partecipa con operatori altamente specializzati in ambiente montano, insieme ad altre squadre di ricerca e soccorso della Guardia di Finanza, i quali affronteranno diversi scenari operativi che prevedono, ad esempio, l’imbarco e lo sbarco di personale e barelle dai mezzi aerei impiegati, operazioni di discesa e risalita con l’utilizzo di verricello. Lo scenario prevede anche l’impiego notturno di elicotteri e squadre di ricerca e soccorso.


Paolo Padoin

Già Prefetto di FirenzeMail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741