Ucraina: Eurofighter italiani inviati vicino al fronte di guerra, in Romania

ANSA/MINISTERO DELLA DIFESA

 ROMA – Il generale Luca Goretti, capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, in audizione alle commissioni Difesa della Camera, ha riferito che aerei della nostra Arma azzurra sono posizionati in una base Nato in Romania, e la loro presenza è stata rafforzata.

“Ho autorizzato il raddoppio dei nostri Eurofighter in servizio con la Nato in Romania – ha spiegato il generale -: siamo a meno di meno di venti miglia dal confine ucraino. Dobbiamo prestare attenzione nella nostra attività di difesa aerea: basta niente per sconfinare e trovarci in guerra. Per questo dico ai miei equipaggi che mai come ora ogni cosa deve essere fatta secondo le regole. Non bisogna mai farsi prendere dalla foga di vedere cosa c’è. Potrebbero esserci tentativi di farci entrare in territorio ucraino e sarebbe la fine”. Il generale responsabilmente avverte i suoi piloti dei rischi che si potrebbero correre per un eventuale, poco probabile, sconfinamento, e qualcuno dovrebbe tenerne conto.

aerei, Commissione Difesa, generale Goretti


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080