Colle Val d’Elsa (Si): arrivano 35 profughi ucraini, accolti nei locali di un seminario

SIENA – In arrivo questa sera a Fiumicino (Roma) un gruppo di 35 profughi di guerra dell’Ucraina che
verranno ospitati nell’ex-seminario di Colle di Val D’Elsa (Siena). Ad accoglierli a Roma ci sarà don Giovanni Tondo, direttore della Caritas diocesana di Siena con alcuni volontari e un interprete. Un volo atterrerà a Fiumicino alle ore 19. L’arrivo di questo gruppo fa parte dell’iniziativa della Caritas nazionale che ha previsto l’ingresso in Italia di 600 persone che verranno ospitate in 40 diocesi tra cui anche quella di Siena-Colle di Val D’Elsa.
“In linea con le indicazioni del nostro arcivescovo, il cardinale Lojudice, – spiega Anna Ferretti dell’equipe di Caritas – abbiamo subito messo a disposizione i locali dell’ex seminario di Colle e ci stiamo occupando di ogni aspetto logistico. Prosegue il nostro impegno per l’Ucraina non solo con interventi sul posto, in collaborazione con i missionari di don Orione a Leopoli, ma anche con l’ampliamento dell’ospitalità dei
profughi nelle nostre comunità”

accoglienza, profughi, seminario, siena


Ezzelino da Montepulico


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080