Sicurezza: Giannini, per crisi ci attendiamo altre proteste, ma la polizia è preparata

FIUMICINO (ROMA) – “Adesso ci attende una nuova sfida perché ritengo che questa gravissima crisi avrà ripercussioni sul nostro paese. Ci saranno problematiche e riflessi sull’economia e lavoro. Abbiamo già assistito alle proteste per gli aumenti di energia e carburanti, gestite con grande compostezza e intelligenza”. Lo ha detto il capo della Polizia, Lamberto Giannini, intervenendo al congresso Nazionale del sindacato di Polizia Coisp in corso all’hotel Hilton Rome Airport di Fiumicino. “L’impegno che chiedo è che ci sia consapevolezza della difficoltà del momento – ha aggiunto – difficoltà a cui dovremo rispondere insieme. Da parte nostra c’è la garanzia dell’impegno quotidiano e costante delle donne e degli uomini della polizia di Stato”.

crisi, Giannini, impegno, Polizia


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080