Fiorentina: a Salerno trasferta-trappola (domenica, 12,30, Dazn e Sky). Ma Italiano vuole vincere. Torna Piatek. Formazioni

Piatek: proverà a dar pistolettate al Bologna ANSA/CLAUDIO GIOVANNINI

SALERNO – E’ la classica trasferta-trappola, quella che aspetta la Fiorentina a Salerno (domenica, ore 12,30, diretta su Dazn): perchè troverà uno stadio pieno (intorno a ventimiula biglietti venduti) e una squadra galvanizzata da due vittorie e vogliosa di salvarsi. Ma i viola vogliono vincere e la sconfitta secca della Roma a Milano con l’Inter (3-1) li incoraggia. Il problema? Trovare quel gol che è mancato nelle due partite stradominate contro la catenacciara Juventus. L’assenza di Torreira si farà sentire. Amrabat dovrà disputare la partita perfetta.

PIATEK – E’ il ballottaggio in attacco fra Piatek e Cabral a caratterizzare la vigilia della sfida. Il centravanti polacco sembra essere leggermente in vantaggio sull’ex giocatore del Basilea in una linea offensiva che sarà completata da Nico Gonzalez ed Ikonè, con quest’ultimo che rispetto alla gara di Coppa Italia di mercoledì scorso contro la Juventus, tornerà ad agire come esterno. Non convocati per la gara dell’Arechi, naturalmente, gli infortunati Castrovilli e Torreira. Dunque situazione di emergenza sulla linea mediana per il tecnico gigliato Vincenzo Italiano, visto che Bonaventura sembra aver recuperato da un problema a un ginocchio ma andrà inizialmente in panchina, mentre è stato aggregato alla prima squadra il classe 2002 Alessandro Bianco titolare nella partita valida per il campionato ‘Primavera’ fra Napoli e Fiorentina.

AMRABAT – A prendere il posto di Torreira sarà Amrabat, con Duncan e Maleh interni, mentre in difesa si prospetta il ritorno di Terracciano in porta, con a destra Venuti ancora preferito a un Odriozola ancora non al meglio, Biraghi a sinistra e la coppia di centrali composta da Quarta e Igor visto che Milenkovic solo oggi si è allenato con il resto dei compagni, dopo quattro giorni condizionati dai sintomi di una gastroenterite. Saranno circa 500 i tifosi viola presenti domani a Salerno.

Le probabili formazioni

SALERNITANA (3-5-1-1): Sepe; Dragusin, Gyomber, Fazio; Mazzocchi, Ederson, Bohinen, L. Coulibaly, Ranieri; Ribery; Djuric. Allenatore: Nicola. A disposizione: Belec, Veseli, Zortea, Di Tacchio, Capezzi, Kastanos, Verdi, Bonazzoli, Perotti, Mikael, Vergani. Indisponibili: Coulibaly M., Mousset, Ruggeri, Obi, Gagliolo, Kechrida. Squalificati: -.

FIORENTINA (4-3-3): P. Terracciano; Odriozola, M.Quarta, Igor, Biraghi; Maleh, Amrabat, Duncan; Gonzalez, Piatek (Cabral), Sottil (Ikoné). Allenatore: Italiano. A disposizione: Dragowski, Venuti, Terzic, Nastasic, Milenkovic,  Bonaventura, Callejon, Sottil, Saponara, Piatek, Kokorin, Rosati. Indisponibili: Castrovilli, Torreira.

ARBITRO: Massa di Imperia

Diretta tv Sky e Dazn ore 12.30

Cabral Italiano, Fiorentina, Piatek, Ribery, Salernitana


Sandro Bennucci

Direttore del Firenze Post
Scrivi al Direttore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080