La cerimonia in Palazzo Vecchio

1 maggio 2022: Stelle al merito del lavoro a 50 nuovi maestri toscani. Ecco i nomi

FIRENZE – E’ in programma domenica 1 maggio 2022, alle 10.30, nel salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, la cerimonia, organizzata dalla prefettura di Firenze,, per la consegna delle onorificenze delle Stelle al merito ai lavoratori della regione Toscana che, nel corso della propria carriera, si sono distinti per qualità professionali, per i miglioramenti apportati all’attività quotidiana della propria azienda e per gli insegnamenti che hanno saputo trasmettere ai colleghi più giovani.

Sono 50 i nuovi Maestri del lavoro toscani. Di seguito le Stelle al merito che saranno consegnate suddivise per provincia di residenza:

Firenze (15) a Sara Berni, Fabio Berti, Giancarlo Boccaccini, Paolo Bruno, Massimo Bulletti, Stefano Calamandrei, Giuseppe Calonaci, Antonio Franchini, Leonardo Frangini, Andrea Landi, Enrico Lizza, Stefania Masoni, Paola Meotti, Paola Pampaloni, Alessandro Sironi;

Arezzo (7) a Paolo Bernacchioni, Pasquale Di Florio, Enzo Leprai, Francesco Pelliccia, Roggiero Pierozzi, Mirco Sinigaglia, Massimo Zoi;

Grosseto (1) a Giuliano Sgherri;

Livorno (6) a Giovanni Bitossi, Fabrizio Mannari, Marco Signorini, Ugo Taranta, Bruno Tevenè, Rossella Vallini;

Lucca (5) a Giorgio Bresciani, Maurizio Buchignani, Alberto Chiericoni, Franco Rocchi, Francesco Salvetti:

Massa Carrara (3) a Carolina Frediani, Giovanni Iacopacci, Eraldo Renzo Ricci;

Pisa (4) a Luca Guidi, Antonio Marini, Riccardo Paolicchi, Fabio Rughi;

Pistoia (5 ) a Gennaro Bove, Mauro Niccolai, M.Antonietta Oggiano, Giuseppe Paolo Suzzi, Moreno Tonarelli;

Prato (3) a Lorenzo Giorgi, Roberto Gori, Francesco Mineccia;

Siena (1) a Paolo Cerrone.

1 maggio 2022, Lavoro, Stelle asl merito


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080