In programma anche i mondiali di Eugene

Atletica: Larissa Iapichino presenta il suo libro in Regione e pensa già alle Olimpiadi di Parigi

Larissa Iapichino (Foto ANSA)

FIRENZE – “Penso alle prossime Olimpiadi a Parigi, anche se si tratta di un pensiero a lungo termine. E penso anche ai Mondiali di atletica ad Eugene: devo ancora qualificarmi, ma è un mio obiettivo. Spero di potermi confrontare le migliori atlete, è sempre bello e stimolante”.

Lo ha detto la saltatrice in lungo azzurra Larissa Iapichino, a margine della presentazione del suo libro, dal titolo ‘Correre in aria’ (Mondadori), nella sede della Regione Toscana a Firenze, alla quale era ovviamente presente il presidente Eugenio Giani.
L’atletica da quest’anno, ha sottolineato, “sta iniziando a diventare un vero e proprio lavoro. Mi ci sto dedicando ma non al 100%, un piccolo spazio lo lascio all’università. Dal punto di vista sportivo mi sto preparando per le gare outdoor, spero di migliorarmi rispetto all’inverno scorso”. Sul libro “racconto la mia vita durante un periodo un po’ travagliato tra maturità, infortunio, problemi adolescenziali”.

“Il libro testimonia come dietro Larissa, una delle più grandi promesse dell’atletica e dello sport, in realtà ci sia una donna di grande personalità” ha detto Giani.

Larissa, libro, Olimpiadi, parigi


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080