Lo afferma l'ambasciatore a Londra

Londra: ambasciatore russo assicura, Putin non userà armi tattiche

LONDRA – La Russia non utilizzerà le armi nucleari tattiche nella guerra contro l’Ucraina: ne e’ convinto
l’ambasciatore russo nel Regno Unito, Andrei Kelin, secondo il quale esistono disposizioni molto rigide per l’utilizzo di queste armi.

Intervistato dal programma Sunday Morning della Bbc, Kelin ha spiegato che secondo le regole militari russe, queste armi non vengono utilizzate in conflitti come quello in corso in Ucraina. L’uso delle armi nucleari tattiche, ha sottolineato, verrebbe preso in considerazione se la stessa esistenza dello Stato fosse
minacciata, ma questo “non ha nulla a che fare con l’operazione in corso”.

aggressione ucraina, armi, putin


Ezzelino da Montepulico


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080