Sondaggi disastro per il premier

Draghi: crolla la fiducia, mai così in basso (sotto il 40%), lo rilevano gli ultimi sondaggi

Il presidente del consiglio Mario Draghi POOL/ANSA/FABIO FRUSTACI

ROMA – La fiducia degli italiani per Mario Draghi continua a calare. E per la prima volta il premier scende sotto al 40% dei consensi. Il 51% degli intervistati afferma di non avere fiducia in Mario Draghi mentre un ulteriore 16%, pur approvando il suo operato, auspica un governo politico l’anno prossimo. A volere Draghi a Palazzo Chigi anche nel 2023 è solo il 16,3% mentre il 14,8% è a favore ma solo se ci sarà una chiara maggioranza che lo sostenga in Parlamento.

È quanto emerge dal sondaggio settimanale di “Termometro Politico” realizzato tra il 14 e il 16 giugno 2022. Rispetto alla fiducia di inizio mandato, quando il 61% degli intervistati si diceva favorevole alla sua elezione come primo ministro italiano dopo la fine dell’esperienza del Conte bis, oggi soltanto il 39% scarso dell’opinione pubblica italiana dimostra di avere fiducia nelle capacità del premier. Se si tiene conto del punteggio più alto raggiunto da Draghi durante il suo mandato, e cioè il 67,1% dello scorso 3 settembre, si tratta di una flessione enorme.

Il calo della fiducia degli italiani è riferito ovviamente anche al governo guidato dall’ex presidente della Banca centrale europea. Il picco più alto nella fiducia del governo era stato toccato il 20 febbraio dello scorso anno, a una settimana di distanza dall’insediamento del nuovo esecutivo a Palazzo Chigi, quando la percentuale di favorevoli era stimata intorno al 59%. Il trend negativo, comunque, non sorprende più di tanto, visto e considerato che nelle ultime settimane gli intervistati dai sondaggi pubblicati hanno manifestato una crescente contrarietà all’esecutivo, con percentuali di preferenze al di sotto della soglia psicologica del 50%.

draghi, Governo, sondaggi


KULANKA

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080