Convocata da Cingolani

Rifornimenti gas: martedì 21 giugno riunione comitato sicurezza governo per decidere stato d’allarme

Roberto Cingolani, ANSA/ALESSANDO DI MEO

ROMA – E’ in programma martedì 21 giugno la riunione del Comitato tecnico di emergenza e monitoraggio del gas naturale, istituito presso il Ministero della transizione ecologica, per discutere sul possibile innalzamento dallo stato di ‘preallarme’ attuale ad ‘allarme’. Lo si apprende da fonti qualificate.

Alla riunione del Comitato, che si incontra periodicamente ed è composto da tecnici del Mite, Arera e imprese di trasporto e stoccaggio tra cui Snam e Terna, dovrebbe seguire un’altra riunione, a metà settimana, forse mercoledì, con il ministro Roberto Cingolani anche con le società che forniscono il gas, tra cui Eni ed Enel.

allarme, Cingolani, gas, Governo


Ezzelino da Montepulico


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080