Ucraina: Stoltenberg, segretario Nato, “la guerra durerà anni, inviamo altre armi a Zelensky”

Il segretario generale della Nato, Jen Stoltenberg

BERLINO – “La guerra in Ucraina potrebbe durare per anni”. A dirlo è il il segretario generale della NATO
Jens Stoltenberg in un’intervista pubblicata oggi dal quotidiano tedesco Bild. “Dobbiamo essere preparati che duri anni” ha detto, suggerendo di “non indebolire il sostegno all’Ucraina, anche se i costi sono elevati, non solo in termini di supporto militare, ma anche a causa dell’aumento dei prezzi dell’energia e dei generi alimentari”.

Tuttavia, secondo Stoltenberg, “i costi di cibo e carburante non sono nulla rispetto a quelli pagati quotidianamente dagli ucraini in prima linea. Inoltre, se il presidente russo Vladimir Putin dovesse raggiungere i suoi obiettivi in Ucraina, come quando ha annesso la Crimea nel 2014, “dovremmo pagare un prezzo ancora maggiore”, ha avvertito.

In questo contesto, il segretario generale della Nato ha esortato i Paesi dell’alleanza a continuare le consegne di armi a Kiev. “Con armi moderne aggiuntive, la probabilita’ che l’Ucraina sia in grado di respingere le truppe di Putin dal Donbass aumenterebbe”, ha affermato. La regione dell’Ucraina
orientale e’ attualmente in parte sotto il controllo delle forze russe.

Queste dichiarazioni, che sollecitano l’invio di armi ancora più potenti a Zelensky, fanno comprendere come L’Alleanza prema sulla continuazione della guerra per annientare la Russia e Putin, come è stato chiaro fin dall’inizio, tanto che Papa Francesco lo ha ripetuto più volte.

Nato, Russia, Stoltenberg, Ucraina


Ezzelino da Montepulico


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080