Tirocini alla Banca Europea pe gli investimenti

Lavorare in Europa, tirocini per giovani in Enti e istituzioni Ue. Requisiti, retribuzioni e domande per la Bei

Commissione Ue

In questi momenti di grave difficoltà nel trovare un lavoro pet i giovani laureati l’Unione europea può costituire un’allettante e interessante possibilità per i nostri ragazzi di trovare un’occupazione ben retribuita, posto che si sia disposti a trasferirsi in uno dei Paesi Ue. In calce il link per presentare domanda e avere informazioni ulteriori. Ovviamente occorre avere buona padronanza dell’inglese e/o del francese.

L’Unione Europea, la banca europea ed altre istituzioni pubblicano periodicamente i bandi per partecipare ai tirocini, in genere di 5 mesi, che poi possono generalmente condurre per gradi a un impiego stabile, una volta entrati nel meccanismo e nell’ambiente comunitario.

La prima interessante opportunità che proponiamo per svolgere uno stage in Europa è garantita dalla Banca Europea Investimenti (BEI): 49 tirocini per laureati e studenti. Si tratta di un’interessante opportunità per laureati e studenti universitari. Gli stage BEI hanno una durata di 5 mesi e sono regolarmente retribuiti. Per presentare la propria candidatura c’è tempo fino al 6 giugno 2022. Ecco tutti i dettagli.

La Banca Europea degli Investimenti, organo dell’Unione Europea, ha aperto le candidature per stage che hanno lo scopo di avvicinare i tirocinanti al mondo del lavoro, in particolare nel settore bancario, permettendo loro di mettere in pratica le conoscenze acquisite durante il percorso di studi universitari. Le candidature attive riguardano diversi settori di lavoro: legale, economico – finanziario e comunicazione.

DESTINATARI Possono candidarsi ai tirocini della Banca Europea degli Investimenti neolaureati o studenti che frequentano l’ultimo anno di università in materie attinenti alla posizione per cui ci si candida. Gli interessati devono inoltre essere cittadini membri dell’Unione Europea o di uno Stato candidato (Albania, Montenegro, Macedonia del Nord, Serbia e Turchia) ed avere una buona conoscenza della lingua inglese e/o francese. La conoscenza di un ulteriore lingua EU è considerata un plus.

Gli stage avranno una durata di 3 / 5 mesi, con possibile proroga fino a 6 mesi, e si terranno presso una delle sedi della Banca Europea degli Investimenti (Lussemburgo, Parigi, Vienna, Atene, Bruxelles, Praga, Berlino, Roma, Stoccolma, Vilnius). I tirocini si avvieranno il 1° Settembre 2022 ed è prevista regolare retribuzione oltre al rimborso delle spese di viaggio.

BEI – La Banca Europea degli Investimenti (BEI) è l’istituzione finanziaria dell’Unione Europea ed è stata istituita nel 1958. La sede principale è a Lussemburgo ma ci sono altre sedi collocate in diverse parti d’Europa. Scopo dell’ente è quello di favorire l’integrazione europea e promuovere lo sviluppo dell’UE lavorando in sinergia con altre istituzioni. La sua attività si concentra sulla realizzazione di interventi finanziari rivolti soprattutto ad alcune aree prioritarie, tra cui clima e ambiente, innovazione, piccole e medie imprese, infrastrutture e coesione.

Ecco il link a cui collegarsi per presentare la domanda e avere informazioni. Una volta aperto il sito, sulla sinistra ci sono le varie possibilità offerte, per ciascun settore e specialità:

https://erecruitment.eib.org/psc/hr/EIBJOBS/CAREERS/c/HRS_HRAM_FL.HRS_CG_SEARCH_FL.GBL?focus=Applicant&Page=HRS_APP_SCHJOB_FL&BEI_HRS_JOB_CAT=Traineeship%20%26%20GRAD%20programmes&SiteId=1

Gli interessati a partecipare ai tirocini della Banca Europea degli Investimenti possono inoltrare la propria candidatura attraverso apposita procedura telematica, collegandosi alla pagina sopraindicata, entro il 6 giugno 2022. Da qui è necessario selezionare dall’elenco il profilo di proprio interesse e procedere alla compilazione del form d’iscrizione.

domande, europa, giovani, tirocini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080