Commissione Ue unfuriata

Londra: accordi Brexit, Camera dei Comuni approva disapplicazione parziale

LONDRA – La Camera dei Comuni britannica ha dato il suo primo voto favorevole (nella cosiddetta seconda lettura) al contestato progetto di legge presentato dal governo di Boris Johnson per attribuirsi il potere di disapplicare unilateralmente parti del protocollo post Brexit sull’Irlanda del Nord in caso di mancata intesa con Bruxelles su modifiche condivise. I si’ sono stati 295, non senza defezioni nella maggioranza Tory, inclusa l’ex premier Theresa May; i no 221. L’iter proseguira’ ai Lord, con una spola che dovrebbe durare mesi. L’Ue ha gia’ denunciato il testo come una violazione del diritto internazionale evocando risposte legali.

accordi, Brexit, londra, ue


Ezzelino da Montepulico


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080