Skip to main content

Odessa, forze armate ucraine: “Missili non hanno causato danni importanti, nessuna vittima”. Ma c’è molta irritazione

EPA/KCNA EDITORIAL USE ONLY

ODESSA – L’attacco missilistico al porto che Kiev ha attribuito ai russi, per il quale sono in corso accertamenti, viene ridimensionato dalle stesse Forze armate ucraine. Secondo le quali i missili hanno colpito una stazione di pompaggio nel porto di Odessa, “senza causare danni importanti”. Lo ha detto un portavoce del Comando sud delle forze armate ucraine, Natalia Humeniuk, precisando che i magazzini di grano non sono stati colpiti e che non ci sono state vittime.

Ma subito il governatore di Odessa rilancia: “L’attacco missilistico russo al porto di Odessa ha causato feriti, ha dichiarato Maksym Marchenko. “Purtroppo alcune persone sono ferite, l’infrastruttura portuale e’ danneggiata”. Ma Il governatore non ha menzionato il numero dei feriti ne’ la gravita’ delle loro condizioni. Mentre l’esercito si è basato verosimilmente su verifiche e dati di fatto. Comunque, al di là dei danni provocati, se i missili sono russi resta la grave violazione di un accordo ad altissimo livello internazionale solennemente firmato. Il Cremlino, se davvero non ha dato l’ordine, faccia un’inchiesta nelle sue forze armate.

missili, Odessa, russi


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741