Skip to main content

Prato: muore dopo dimissioni da ospedale, 5 indagati

PRATO – Quattro medici e un infermiere del pronto soccorso dell’ospedale Santo Stefano di Prato sono stati iscritti nel registro degli indagati dalla procura nel fascicolo aperto per omicidio colposo in seguito alla morte di Jonathan Gaddo Giusti, 31enne deceduto a casa sabato 6 agosto circa due giorni dopo essere stato dimesso dal pronto soccorso. Il giovedì si era presentato in ospedale per un dolore al torace ma era stato dimesso.

La procura di Prato ha nominato due consulenti per effettuare l’autopsia, che si svolgerà nei prossimi giorni.

dimesso, morto, ospedale, prato


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741