Skip to main content

Pd, elezioni: La Regina fa passo indietro e rinuncia alla candidatura

ROMA – Enrico Letta, al momento della presentazione delle candidature del Pd per le prossime elezioni, molte della quali avevano suscitato polemiche interne al partito, aveva sottolineato con malcelata soddisfazione la presenza di tre giovani men che trentenni, astri nascenti del partito.

Purtroppo uno di questi è incappato in un infortunio che lo costringe adesso a rinunciare.

Raffaele La Regina si ritira dopo una mattinata travagliata, visto che aveva inizialmente commentato i rumors di un suo ritiro dalla candidatura alle prossime politiche assicurando “nessun passo indietro, stiamo lavorando alla campagna elettorale con passione e determinazione”.

Successivamente, dopo qualche ora, ha improvvisamente cambiato idea. “Quando si ha 20 anni si esprimono e si pensano molte cose. Poi si cresce, si studia, si cambia idea. Rinuncio alla mia candidatura perché il Pd viene prima di tutto e perché questa campagna elettorale è troppo importante per essere inquinata in questo modo”. Così il segretario Regionale del Pd lucano, Raffaele La Regina, annuncia il ritiro della sua candidatura come capolista in Basilicata, a causa della polemica legata a frasi antisemite scritte dallo stesso La Regina in un post su Facebook.

L’incidente era stato liquidato dallo stesso candidato e da Enrico Letta in una conferenza stampa nella sede romana del Pd, ma poi evidentemente (contrordine compagni) sono subentrate altre considerazioni.

candidatura, La Regina, ritiro


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741