Con 39 successi

Arezzo, Giostra del Saracino: Santo Spirito vince e va in testa all’albo d’oro. La commozione di Elia Cicerchia

Arezzo, Giostra del Saracino (Foto ANSA)

AREZZO – Santo Spirito vince la 142/a edizione della Giostra del Saracino di Arezzo e con questo successo si porta in testa all’albo d’oro con 39 vittorie. Il quartiere, uno dei quattro che corrono la Giostra in piazza Grande, ha vinto la lancia realizzata per l’occasione dall’artista Fabio Viale e dedicata al motu proprio del 1772, con il quale nacque il comune di Arezzo.

Santo Spirito ha vinto, dopo due carriere di spareggio contro Porta Crucifera che nelle due carriere regolari aveva realizzato 10 così come Santo Spirito. Si è trattato di una giostra tranquilla dal punto di vista dell’ordine pubblico ma molto intensa come qualità di carriere e di emozioni.

A centrare il cinque vincente è stato il giostratore di Porta Santo Spirito Elia Cicerchia, che proprio in settimana aveva perso la madre dopo una lunga malattia. Al termine in piazza lacrime di commozione. Santo Spirito aveva vinto anche l’edizione di giugno della manifestazione.

142 edizioni, arezzo, Elia Cicerchia, Giostra del Saracino, santo spirito


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080