Skip to main content

Elezioni 2022, uninominali Camera: Centrodestra vince 7-2. Sconfitti anche Ceccarelli ad Arezzo, Nannicini a Prato e Romano a Livorno

Vincenzo Ceccarelli, capogruppo Pd in Consiglio regionale, sconfitto nel collegio di Arezzo (Camera) da Tiziana Nisini

ROMA – È di 7 seggi per il centrodestra e 2 per il centrosinistra il bilancio dello spoglio dei collegi uninominali per la Camera in Toscana, antico feudo ormai praticamente sconvolto.

A Grosseto (01) vince il centrodestra con Fabrizio Rossi (40,73%), eletto a scapito dell’ex presidente della regione Toscana Enrico Rossi (33,89%).

Seggio per la Lega all’uninominale 2 di Massa: eletta Elisa Montemagni (44.90%), che batte il Pd di Martina Nardi (27,75%). A Lucca (03) seggio per Fratelli d’Italia: eletto Riccardo Zucconi (46,82%) che sconfigge il centrosinistra di Serena Mammini (27,86%). A Pisa (collegio 04) la spunta Edoardo Ziello della Lega, confermato alla Camera (40,06), si ferma al 34,90% Stefano Ceccanti del centrosinistra.

Big del Pd fuori dai giochi a Livorno, dove a prendere il seggio è Chiara Tenerini del centrodestra (35,91%) che batte Andrea Romano (33,81). Seggio per Forza Italia a Prato, con Erica Mazzetti che con il 40,24% risulta eletta: Tommaso Nannicini del centrosinistra prende il 33,59%. AFirenze, come per il Senato, seggio al centrosinistra con Federico Gianassi (42,60%) eletto a scapito di Angela Sirello (26,88%). Al Pd anche il seggio di Scandicci (08): eletto Emiliano Fossi (41,01%), fuori Chiara Mazzei (31,09%). Infine, nell’uninominale 09 Arezzo vince Tiziana Nisini, Lega, col 42,90%, contro il 33.20 di Vincenzo Ceccarelli del centrosinistra.


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741