Skip to main content

Salvini: “Non sono soddisfatto, ma 100 parlamentari della Lega al lavoro subito. Congressi entro fine anno”

Matteo Salvini, ANSA/CLAUDIO MARTINELLI

MILANO – Dopo una notte di riflessione, anche Matteo Salvini espone il suo pensiero sui risultati, nettamente insoddisfacenti, della Lega: “Il dato della Lega non mi soddisfa, non è quello per cui ho lavorato, ma con il 9% siamo in un governo di centrodestra in cui saremo protagonisti. Entro la fine dell’anno – ha aggiunto – faremo i congressi in tutte le 1400 sedi. Poi faremo l’anno prossimo i congressi provinciali e regionali”.

Nel quartier generale della Lega, a Milano, presenti, tra gli altri, Riccardo Molinari, Alessandro Morelli e Laura Ravetto, Salvini aggiunge: “Sono cento tondi i parlamentari della Lega al lavoro da domani. Il Carroccio è il secondo partito del centrodestra. Conto che per almeno cinque anni si tiri dritto senza cambiamenti, con una maggioranza chiara di centrodestra”.


Paolo Padoin

Già Prefetto di FirenzeMail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741