Si gareggia su biciclette d'epoca

Gaiole in Chianti (Si): torna l’Eroica, arrivano 9.000 ciclisti da tutto il mondo

GAIOLE IN CHIANTI (SI) – Inizia la settimana de L’Eroica, la manifestazione che rievoca il ciclismo dei pionieri su strade sterrate e biciclette d’epoca. Sabato 1 ottobre e domenica 2 la kermesse arrivata alla XXV edizione porterà circa 9.000 ciclisti a percorrere le strade bianche del Chianti e della Val d’Orcia indossando maglie di lana, in sella a biciclette che devono essere costruite prima del 1987, quando avevano ancora i fili dei freni esterni, il cambio sul tubo obliquo e i pedali liberi.

Biciclette d’acciaio, saldate da artigiani, quasi sempre italiani, colorate a spruzzo, prive delle evoluzioni dei materiali e delle applicazioni tecnologiche di cui sono dotati i mezzi attuali.
    Il 38% dei cicloturisti viene dall’estero, ben 1.200 dalla Germania, poi gli altri gruppi numerosi da Svizzera, Regno Unito e Francia. Tra i più lontani si registrano 130 ciclisti dagli Stati Uniti, 34 dall’Australia e 30 dal Canada. Previsti più percorsi, da quello più breve di 46 km a quello di 209 km. Per la prima volta la Rai racconterà in diretta su Rai3 e RaiSport.

Chianti, ciclisti, Eroica


Ezzelino da Montepulico


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080