Skip to main content

Monte Paschi: riunione al Mef per discutere l’aumento di capitale

ROMA – L’amministratore delegato di Mps, Luigi Lovaglio, le banche del consorzio di garanzia e i rappresentanti del Tesoro hanno fatto il punto questa mattina nella sede del Mef sull’aumento di capitale da 2,5 miliardi di euro del Monte dei Paschi. La riunione si tiene a valle degli incontri avuti da Lovaglio nelle ultime settimane con gli investitori, il cui interesse verso l’operazione è un requisito necessario affinché le banche del consorzio di pre-sottoscrizione si impegnino a garantire l’eventuale inoptato.

E’ quanto apprende l’ANSA mentre il destino dell’operazione vive giorni decisivi, in un contesto di mercato complesso e altamente volatile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741