Skip to main content

Pisa: Espulso migrante irregolare, molestava clienti di un bar

PISA – Il nucleo Volanti ha proceduto alla identificazione e all’accompagnamento ai fini dell’espulsione per
irregolarità sul territorio nazionale di un cittadino Marocchino di 46 anni segnalato come molesto nei confronti dei camerieri di un bar.
Giunti sul posto gli agenti accertavano lo stato di alterazione dovuta all’abuso di sostanze alcoliche dell’uomo che, tuttavia, rispetto alla condotta tenuta fino a quel momento nel locale, si ravvedeva pagando finanche i danni provocati durante il diverbio.
Sottoposto a controllo, l’uomo oltre ad essere irregolare sul territorio nazionale è risultato detenere per fini personali alcune dosi di marijuana che sono state sottoposte a sequestro. All’esito del procedimento amministrativo avviato dalla Questura lo straniero è stato colpito da provvedimento di espulsione del Prefetto di Pisa.

espulso, irregolare, marocchino, pisa


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741