L'intervento del 118

Vicopisano, incidente sul lavoro: grave operaio di 41 anni, raggiunto da una scarica elettrica mentre puliva le grondaie

Ambulanza del 118

VICOPISANO (PISA) – E’ grave un operaio di 41 anni, vittima di un incidente sul lavoro a Vicopisano: è stato raggiunto da una scarica elettrica mentre su un cestello in quota stava pulendo le grondaie di un capannone e ha urtato dei cavi dell’alta tensione, verso cui, secondo quanto riferito, sarebbe stato attratto dal campo magnetico.

Nel capannone ha sede un’azienda di elettronica del padre dell’uomo. Dopo la folgorazione, il 41enne è svenuto all’interno del cestello e per soccorrerlo vigili del fuoco e il personale del 118 hanno chiesto al gestore della linea elettrica di interrompere l’alimentazione in quel tratto. Sull’episodio sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri e dei tecnici della medicina del lavoro dell’Asl Toscana Nord ovest. 

incidente sul lavoro, operaio, Vicopisano


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080