Skip to main content

Ucraina: Erdogan incontra Putin per promuovere la pace, un compito difficile

Turkish President Recep Tayyip Erdogan (L) and Russian President Vladimir Putin ANSA/ALEXEI NIKOLSKY/SPUTNIK/KREMLIN POOL

ISTANBUL – Mentre Biden e la Ue incentivano la guerra fornendo armi e sostegno militare a Zelensky, l’unico che tenta ancora la via della pace è il presidente turco Recip Erdogan, da sempre osteggiato dalle sinistre europee e italiane.

Erdogan incontrerà il presidente russo Vladimir Putin domani, 12 ottobre, ad Astana, la capitale del Kazakhstan: lo ha reso noto oggi un funzionario del governo turco. Ieri il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, aveva detto che un incontro tra Putin ed Erdogan era possibile a margine del vertice della Conferenza sull’interazione e sulle misure di rafforzamento della fiducia in Asia (Cica) previsto ad Astana per il 12-13 ottobre.

In tale occasione, come ha fatto già in passato, Erdogan tornerà alla carica con Putin chiedendo una tregua e l’inizio di trattative di pace.

erdogan, putin, Ucraina


Paolo Padoin

Già Prefetto di FirenzeMail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741