Skip to main content

Omicidio Niccolò Ciatti: ucciso con tecniche da arte marziale

Niccolò Ciatti

ROMA – Niccolò Ciatti è stato colpito ed ucciso con tecniche tipiche delle arti marziali e della lotta Mma. E’ quanto hanno ribadito i consulenti dei pm di Roma nell’ambito del processo per l’omicidio del giovane, morto nell’agosto del 2017 in Spagna fuori ad un locale di Lloret de Mar.

Nel procedimento davanti alla terza corte d’assise è imputato per omicidio volontario il cittadino ceceno Rassoul Bissoultanov, attualmente latitante. Per questa vicenda Bissoultanov è già stato condannato a 15 anni di carcere dal tribunale di Girona.

La sentenza in Italia è attesa per i primi mesi del 2023.

Niccolò Ciatti, omicidio, Rassoul Bissoultanov


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741