Skip to main content

Decreto rave, Piantedosi reagisce alle accuse delle opposizioni: “Sono infondate”

Il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi

ROMA – “Credo sia interesse di tutti contrastare i rave illegali. Trovo invece offensivo attribuirci la volontà di intervenire in altri contesti, in cui si esercitano diritti costituzionalmente garantiti a cui la normac hiaramente non fa alcun riferimento”.

Il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi al Corriere della Sera precisa: l’obiettivo della norma sui rave è dissuadere eventi “che mettono in pericolo soprattutto gli stessi partecipanti e finiscono per tenere in scacco intere zone”. “La conversione dei decreti si fa in Parlamento, non sui social”. Predappio? “Una pagliacciata e si svolge sotto il controllo delle Forze di polizia”.

decreto, Letta, Piantedosi, rave


Paolo Padoin

Già Prefetto di FirenzeMail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741