Skip to main content

Mps: aumento di capitale completato. Sottoscritti tutti i 2,5 miliardi

Monte dei Paschi di Siena

MILANO – Aumento di capitale completato per Mps con l’integrale sottoscrizione delle nuove azioni. Si è trattato di un’operazione da 2,5 miliardi di euro. Lo annuncia l’istituto, dopo che ieri 3 ottobre 2022, a conclusione dell’esercizio dei diritti, la quota raggiunta era del 96,3% e il residuo 3,7% dell’aumento di capitale, come nelle attese, sarebbe stato sottoscritto dalle banche del consorzio di garanzia.

Questa mattina, come preannunciato, è stata data comunicazione circa l’avvenuta sottoscrizione delle azioni di nuova emissione rivenienti dall’Aumento di Capitale per il controvalore complessivo di 2.499.331.296 euro.

Il nuovo capitale sociale di BMPS, si legge in una nota, risulta quindi pari a 7.453.450.788,44 euro, suddiviso in 1.259.689.706 azioni ordinarie prive di indicazione del valore nominale. Il titolo in Borsa, ormai chiusa l’operazione di aumento di capitale, cede dopo aver faticato a fare prezzo di entrata e scambia a 1,63 euro, in calo dell’11%.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741