Skip to main content

Italiano rammaricato: “Una sconfitta dovuta a episodi dubbi”

Brahim Diaz, Terracciano e Igor nel primo tempo di Milan-Fiorentina (ANSA / MATTEO BAZZI)

MILANO – E’ rammaricato anche per gli episodi dubbi, Vincenzo Italiano. Nel dopo partita di San Siro dice: “Nel primo tempo siamo stati più ordinati, poi nel secondo la partita si è aperta e noi potevamo anche andare in vantaggio. E’ l’ennesima partita persa nel finale, c’è un po’ di rammarico perchè non è la prima volta che capita tra errori nostri e qualche episodio dubbio. Dispiace”.

Italiano: “Siamo venuti qui per cercare di avere la personalità di non buttare via il pallone e nel primo tempo lo abbiamo fatto in maniera egregia. Nel secondo abbiamo sbagliato a non concretizzare, per questo dobbiamo crescere e maturare”, ha aggiunto il tecnico viola.

“E’ stata una partita in bilico, persa per un episodio”, ha detto ancora Italiano. “Ora abbiamo i prossimi mesi per migliorare, ma siamo cresciuti come voglia e dispiace non aver fatto punti”, ha detto il tecnico viola. “Nico Gonzalez? Quando uno non è mentalmente al 100% è come se fosse infortunato”, ha proseguito. “L’obiettivo? Prima di tutto preparare il playoff in Conference e risalire in campionato. Dobbiamo fare punti perchè ne abbiamo qualcuno in meno dell’anno scorso. E’ presto per puntare all’Europa”,

Fiorentina, italiano, Milan


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741