Skip to main content

Firenze: Alda Merini ha la sua piazza. Inaugurazione lunedì 28 novembre

Foto Ansa

FIRENZE – Era molto apprezzata anche a Firenze Alda Merini, al punto che l’amministrazione di Palazzo Vecchio ha deciso di dedicarle una piazza. La cerimonia di intitolazione si terrà lunedì 28 novembre 2022 alle 12 nell’area con accesso da piazza San Bartolomeo al Gignoro, viale Giovanni Verga e viale Aldo Palazzeschi. Alla cerimonia prenderà parte, tra gli altri, l’assessora alla Toponomastica Maria Federica Giuliani.

Ad accompagnare l’evento una performance teatrale a cura dell’Accademia teatrale di Firenze, che festeggia i 30 anni di attività. Il via libera all’intitolazione, ricorda una nota del Comune, era arrivato a marzo scorso dalla giunta di Palazzo Vecchio, a seguito anche di una mozione approvata nel 2020 dal Consiglio comunale su proposta della stessa Giuliani, allora vicepresidente dell’assemblea. La mozione, a 10 anni dalla scomparsa di Alda Merini, invitava il sindaco a rendere omaggio alla poetessa scomparsa.

“Con questa intitolazione Firenze rende omaggio a una poetessa originale e anticonformista, considerata da molti la più grande poetessa italiana, che ha dedicato la sua vita alla poesia con momenti dolorosi e grandi sofferenze”, ha detto l’assessora Giuliani.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741