Skip to main content

Qatar 2022: Luis Enrique esonerato da ct della nazionale spagnola. Dopo l’eliminazione ad opera del Marocco

Luis Enrique ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI

MADRID – Luis Enrique Martinez non è più il ct della Spagna. Lo ha annunciato la Federcalcio spagnola (Rfef), dopo che la nazionale è stata eliminata ai Mondiali in Qatar agli ottavi finale dal Marocco.

Freddo e piuttosto secco il comunicato della Federazione spagnola: “La direzione sportiva della Rfef ha trasmesso al presidente la comunicazione con la quale si stabilisce la necessità di un nuovo progetto per la Selección spagnola di calcio, con l’obiettivo di continuare la crescita portata avanti negli ultimi anni da Luis Enrique e dal suo staff. Sia il presidente, Luis Rubiales, sia il direttore dell’area sportiva, Francisco Molina, hanno comunicato al tecnico la decisione adottata. L’allenatore asturiano ha saputo dare nuovo impulso alla squadra, dal suo arrivo nel 2018, attraverso un profondo rinnovamento, che ha consolidato il passaggio generazionale nel gruppo e nel calcio spagnolo”.

ct Spagna, esonerato, Luis Enrique


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741