Skip to main content

Meteo Toscana: 2022 anno più caldo degli ultimi tre decenni. La stima del Lamma

FIRENZE – Nel 2022 la Toscana ha vissuto l’anno più caldo degli ultimi tre decenni, con una variazione di +1,3 gradi Celsius delle temperature medie rispetto al periodo di riferimento 1991-2020.

A un’estate torrida, secondo i dati del consorzio Lamma, è seguito un autunno con l’ottobre più caldo mai osservato in Toscana, e il dicembre più mite dell’intera serie storica (+2,7 gradi rispetto alla media).     Dieci mesi su 12 hanno registrato temperature superiori ai valori attesi.
    Per quanto riguarda le precipitazioni, secondo i dati, il 2022 è stato altrettanto estremo, con lunghe serie siccitose.
    Nel complesso la Toscana ha ricevuto solo il 13% in meno di pioggia rispetto agli anni precedenti (deficit più marcato sulle province settentrionali, dove si arriva ad un -30%), ma la distribuzione delle piogge ha visto lunghe e intense fasi secche (gennaio-marzo e maggio-luglio), interrotte da brevi parentesi eccezionalmente piovose (agosto, settembre e dicembre).

Lamma, meteo, Toscana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741