Skip to main content

Ucraina, Putin a Xi: “Ho letto il piano di pace, ne discuteremo”. Blinken: “Il mondo non si faccia ingannare dalla proposta cinese”

Xi e Putin al Cremlino

MOSCA – Il presidente cinese Xi e Vladimir Putin hanno già avviato i colloqui al Cremlino. Putin ha detto: “Abbiamo studiato attentamente le vostre proposte per risolvere la crisi acuta in Ucraina”, ha detto Putin, facendo mostra di avere familiarità con il piano di pace della Cina sull’Ucraina. “Certo, avremo l’opportunità di discutere della questione. Sappiamo che procede dai principi di giustizia e rispetto delle disposizioni fondamentali del diritto internazionale, sicurezza indivisibile per tutti i paesi”.

I colloqui continueranno durante una cena di lavoro. Il presidente cinese Xi Jinping ha definito nell’incontro al Cremlino il presidente russo Putin “un caro amico”. “I nostri paesi devono avere stretti rapporti”, ha affermato Xi, come riporta Ria Novosti.”Guardiamo con interesse alle proposte della Cina per risolvere la crisi in Ucraina”, ha detto il presidente russo a quello cinese all’inizio del loro incontro al Cremlino.

Il leader del Cremlino ha inoltre notato: “so che lei personalmente, e tutti i nostri amici cinesi prestate grande attenzione allo sviluppo delle relazioni russo-cinesi, prendete una posizione equa ed equilibrata sui problemi internazionali più urgenti”, ha detto. Aggiungendo poi che Mosca e Pechino hanno “molti compiti e obiettivi comuni”.

 Il segretario di Stato americano, Antony Blinken, ha espresso scetticismo sulle proposte di “pace” della Cina per porre fine al conflitto ucraino, avvertendo che potrebbero essere una “tattica di stallo” per aiutare le truppe russe sul terreno. “Il mondo non dovrebbe lasciarsi ingannare da alcuna mossa tattica della Russia, sostenuta dalla Cina o da qualsiasi altro paese, per congelare la guerra alle sue condizioni”.

Siete seri quando chiedete al portavoce di Putin di questo? Sbagliate destinatario” della domanda. Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha risposto così ai giornalisti che gli chiedevano se ci sarà una telefonata tra XI Jinping ed il presidente ucraino Volodymyr Zelensky al termine della missione del presidente cinese a Mosca. 

Cremlino, Kiev, Mosca, Ptin, Xi


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741