Skip to main content

Inchiesta covid: pm di Roma inviano atti a Tribunale dei ministri per Roberto Speranza, Giulia Grillo, Beatrice Lorenzin

L’ex ministro della salute Roberto Speranza (Foto d’archivio)

ROMA – L’indagine Covid passa dai pm di Roma al Tribunale dei ministri per quanto riguarda la tranche di indagine arrivata da Bergamo nell’ambito del procedimento sul Covid, relativo alla posizione degli ex ministri della Salute, Roberto Speranza, Giulia Grillo e Beatrice Lorenzin.

In questo segmento di indagine i pm bergamaschi contestano ai tre di essere “i responsabili dell’omessa istituzione/rinnovo del Comitato nazionale per la pandemia”. La valutazione delle posizioni spetterà ora al Tribunale per i ministri. 

Bergamo, inchiesta covid, tribunale dei ministri


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741