Skip to main content

E’ morto Pasquale Del Tongo, storico imprenditore e patron del ciclismo con Saronni e Chioccioli

Giuseppe Saronni con la maglia di campione del mondo insieme a Pasquale Del Tongo (Foto da FB)

AREZZO – E’ morto a 83 anni Pasquale Del Tongo, storico imprenditore aretino che negli anni ’50 dette vita, insieme al fratello Stefano, ad una delle prime aziende italiane per la produzione di cucine componibili. La Del Tongo, famosa anche nell’ambiente del ciclismo con campioni come Giuseppe Saronnie Gianfranco Chioccioli, è stata presente sul mercato italiano e internazionale per oltre 60 anni, “ha rappresentato – si spiega nella nota di cordoglio Confindustria Toscana sud – uno degli esempi più tipici della storia imprenditoriale italiana del dopoguerra, frutto dell’impegno di una famiglia che ha saputo percorrere, con tenacia, tutte le tappe della costruzione aziendale creando lavoro e benessere”.

Pasquale Del Tongo viene ricordato dall’associazione come un “uomo discreto e riservato, era anche estremamente concreto e instancabile lavoratore che amava seguire personalmente ogni aspetto del ciclo produttivo dell’azienda. Associato a Confindustria fin dal lontano 1966, ha ricoperto nel corso degli anni importanti incarichi come presidente della sezione Legno, membro del consiglio direttivo e componente del collegio dei probiviri. Una figura di riferimento all’interno del sistema, ascoltato per la grande esperienza e apprezzato da tutti per la grande umanità e generosità che lo hanno sempre contraddistinto”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741