Skip to main content

Verona batte Spezia (3-1) e resta in serie A. E il Cagliari sale dalla B vincendo a Bari (0-1)

Ngonge esulta dopo aver segnato il gol che ha portato il Verona 3-1 contro lo Spezia a Reggio Emilia (EPA/EMANUELE PENNACCHIO)

REGGIO EMILIA – Il Verona resta in Serie A e lo Spezia retrocede in Serie B. E’ questo il responso dello spareggio disputato al Mapei Stadium di Reggio Emilia, nel quale i veneti si impongono per 3-1. Per i gialloblù a segno Faraoni al 5′ e Ngonge con una doppietta al 26′ e al 38′. Per i liguri inutile il momentaneo 1-1 di Ampadu al 15′. Al 68′ espulsione di Faraoni per fallo di mano in area e rigore per le Spezia ma Nzola sbaglia e non riesce a riaprire il match. 

BARI –  Il Cagliari con un gol nei minuti di recupero conquista la promozione in Serie A e si unisce a Frosinone, vincitore del campionato di Serie B, e Genoa, arrivato secondo. Dopo l’1-1 dell’andata, la sfida di ritorno dei playoff promozione con il Bari è stata vinta al ‘San Nicola’ 1-0 dalla squadra guidata da Claudio Ranieri grazie ad una rete di Pavoletti entrato nei minuti finali, che anticipa Zuzek nell’area piccola depositando di sinistro in rete su un cross di Zappa.

I sardi, dopo un anno, tornano così in A e lo fanno con il tecnico più amato che realizza un’altra delle sue imprese sportive. Nel primo tempo il portiere del Bari è stato decisivo con due ottimi interventi su Luvumbo e Di Pardo. Nella ripresa i sardi hanno provato a spingere alla ricerca del gol promozione senza però riuscire a farsi pericolosi se non con Dessena di testa. Palo del Bari con Folorunsho all’83’ ma nel finale Ranieri fa entrare Pavoletti che diventa il match winner trovando il guizzo vincente nei minuti di recupero.

Bari, Cagliari, serie a, Spezia, Verona


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741