Skip to main content

Testamento Berlusconi, Veronica Lario: “Non ne sapevo niente e non è legato al divorzio”

Silvio Berlusconi e l’ex moglie, Veronica Lario

ROMA – Divorziata da Silvio Berlusconi nel 2009, Veronica Lario ha fatto sapere di non essere a conoscenza del testamento redatto nell’ottobre 2006 e non ne avrebbe saputo niente ‘fino a due giorni fa’. Lo fa sapere la stessa Lario, sottolineando che non è dovuto quindi al testamento l’annuncio del divorzio nel 2009.

“Smentisco categoricamente -ha detto l’ex moglie di Berlusconi – quanto affermato da Repubblica di oggi (7 luglio 2023 ndr) che ipotizza una correlazione fra la volontà testamentaria di Silvio Berlusconi dell’ottobre 2006 e la lettera con la quale nel maggio del 2009 presi le distanze dai comportamenti del mio ex marito. Non ero assolutamente a conoscenza allora del testamento olografo registrato dal notaio Arrigo Roveda nell’ottobre 2006, cosi come non ne ero a conoscenza fino a due giorni fa’, afferma Lario.

E ancora: “Le ragioni del divorzio non sono mai state legate a presunte volontà testamentarie di cui – conclude – ribadisco sono venuta a conoscenza in queste ore attraverso la lettura dei giornali’.

silvio berlusconi, testamento, Veronica Lario


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741