Skip to main content

Maltempo in Toscana: forti piogge, fiumi sotto osservazione

fiumi sopra livelli di guardia (foto d’archivio)

FIRENZE – Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani affida ai social l’aggiornamento sulla situazione del maltempo in corso sulla regione: “Stiamo seguendo con la sala operativa da tutta la notte la perturbazione che sta attraversando la Toscana, pronti a intervenire in caso di necessità. In atto temporali in particolare sui rilievi della provincia di Massa-Carrara e sull’Appennino”.

“Sotto osservazione i livelli dei fiumi: il Magra ha superato il primo livello di guardia, Serchio sotto al primo livello, in discesa i livelli nelle sezioni afferenti al bacino all’Ombrone Pistoiese – prosegue Giani –
Nelle prossime ore i livelli dei fiumi delle zone settentrionali sono previsti in aumento, sia quelli del reticolo secondario sia principale”.

AGGIORNAMENTO DELLE 11

Il presidente Giani aggiunge sul proprio profilo FB: “Nella notte ci sono stati alcuni interventi per alberi caduti sulla sede stradale e piccoli smottamenti a Pistoia, Massa Carrara e Lucca. Ancora in aumento il Magra a causa delle precipitazione a monte in Lunigiana, la portata a Pontremoli è quasi 400 metri cubi al secondo. E’ prevista un’intensificazione dei fenomeni dalle 18-19 di oggi fino alle prime ore della giornata di domani, a partire dalle aree di nord ovest della Toscana.”

eugenio giani, fiumi sotto osservazione, Forti piogge, Maltempo in Toscana


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741